News

Ultime notizie sul fronte dell’odio

Stop Racism, Not the Game: affrontare il razzismo nello sport

Lunaria, in collaborazione con Arci Sparwasser, continua il suo impegno nella lotta contro il razzismo con un evento speciale dedicato al mondo dello sport. “Stop Racism, Not the Game” è il titolo dell’iniziativa che si svolgerà il 24 giugno alle ore 18:30 presso il Parco del Torrione, nell’ambito del festival omonimo. L’obiettivo di questo evento è quello di lanciare u...

Leggi tutto

Settimana contro l’hate speech 2024

Dal 17 al 20 giugno 2024 si terrà a Strasburgo la Settimana contro l’hate speech, organizzata dal Consiglio d’Europa in concomitanza con la Giornata Internazionale per il Contrasto ai Discorsi d’Odio.

leggi tutto

Diritti LGBTQIA+, l’Italia sta con Orbàn

Ieri, 17 maggio, Giornata internazionale contro le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere, l’Italia non ha sottoscritto la dichiarazione per la promozione delle politiche europee a favore delle comunità LGBTQIA+.

leggi tutto

L’abilismo del professore

Nella rubrica del Corriere della sera Ernesto Galli della Loggia definisce l’inclusione come mito e la scuola italiana il regno della menzogna, parole cariche di abilismo.

leggi tutto

Giornata Mondiale dei Diritti Umani

In occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani celebrata il 10 dicembre di ogni anno sin dal 1950, riteniamo che il Parlamento italiano non possa più sottrarsi alla creazione di una commissione volta a tutelare i diritti fondamentali della persona.

leggi tutto

Fare Rete a Brescia

Un importante passo verso la costituzione di un innovativo tavolo territoriale per la prevenzione e il contrasto ai discorsi e ai fenomeni d’odio.

leggi tutto

Commissione Segre: la relazione conclusiva

La Commissione Segre ha presentato la relazione sulle attività svolte nell’ambito dell’indagine conoscitiva “sulla natura, cause e sviluppi recenti del fenomeno dei discorsi di odio, con particolare attenzione alla evoluzione della normativa europea in materia”.

leggi tutto

Elezioni 2022, un vademecum in cinque punti

La Rete nazionale per il contrasto ai discorsi e ai fenomeni d’odio propone a tutti i candidati e le candidate alle prossime elezioni amministrative di giugno di fare proprio il vademecum per una comunicazione politica e pubblica libera dai discorsi d’odio.

leggi tutto

Un (altro) pessimo segnale

La piattaforma Meta permetterà agli utenti e alle utenti di Facebook e di Instragram di pubblicare contenuti che invochino alla violenza e all’odio nei confronti dei russi e dei militari russi.

leggi tutto