Chi siamo 

I soggetti impegnati nel contrasto ai discorsi d’odio

Cos'è la Rete

Nella Rete riuniamo le più importanti realtà che da diversi anni si occupano di mappare, prevenire e combattere i discorsi e i fenomeni di odio, sempre più pervasivi e a cui vogliamo dare una risposta forte ed efficace. Leggi di più

I soggetti della Rete

La Rete comprende Ong, associazioni, movimenti, ricercatori e ricercatrici, centri di ricerca, centri di studio, osservatori, uffici nazionali e singoli cittadini e cittadine. Leggi di più

Il Coordinamento

Il coordinamento della Rete Nazionale per il contrasto ai discorsi e ai fenomeni d’odio rappresenta la Rete stessa, individua i temi da discutere e organizza le sue attività. Leggi di più

Il Protocollo di intesa

Il Protocollo di Intesa della Rete ne definisce le finalità e le attività e ne specifica la struttura e le modalità di adesione e partecipazione da parte dei soggetti. Leggi di più

News

Un segnale inquietante

Il 18 ottobre scorso il consigliere comunale Alcide Mosso (Gruppo Consiliare Lega – Salvini Premier) ha inviato al sindaco del capoluogo emiliano Alan Fabbri due interrogazioni il cui contenuto riteniamo gravissimo.

leggi tutto

Dati

Tutti i numeri dell’odio in Italia

Strumenti 

Come combattiamo i fenomeni di odio

Contronarrazioni

Le contronarrazioni sono buone pratiche di narrazione alternativa, nate per offrire nuovi punti di vista incentrati sull’inclusione

Stand Up For Victims’ Rights!

La nuova campagna di COSPE onlus e Amnesty International Italia per dare supporto alle vittime d’odio.
In dieci anni i crimini d’odio registrati nel nostro Paese sono aumentati vertiginosamente. E durante la pandemia, l’intolleranza nei confronti di minoranze etniche, religiose e persone LGBTQA+ si è moltiplicata, diventando ancora più insopportabile.

leggi tutto

Advocacy

La rete unisce soggetti con uno scopo comune: sosteniamo e promuoviamo iniziative di contrasto ai fenomeni d’odio e azioni per leggi più inclusive

Advocacy

La rete unisce soggetti con uno scopo comune: sosteniamo e promuoviamo iniziative di contrasto ai fenomeni d’odio e azioni per leggi più inclusive

Linee guida

Consigli, metodi e suggerimenti per dare il proprio contributo nel contrasto ai discorsi e ai fenomeni d’odio

Approfondimenti

Hate speech, migrazioni e discorso pubblico

La condizione di migrante appartiene da sempre al genere umano. Tutti siamo migranti, lo siamo stati o potremmo esserlo. Questo è il principio che fa da sfondo al contributo Ospitalità mediatica. Le migrazioni nel discorso pubblico.

leggi tutto

Digital Services Act

Può il Digital services act essere uno strumento per contrastare anche l’hate speech? È la domanda a cui la Rete ha cercato di rispondere in questo approfondimento a cura del Gruppo Advocacy e con il contributo di No Hate Speech Movement.

leggi tutto

Un dialogo continuo

Strutturati come un appuntamento periodico, dalla durata contenuta e dalla struttura agile, i Dialoghi in rete si sono rapidamente affermati come strumento di condivisione e di approfondimento.

leggi tutto

I Soggetti della rete

Questo sito web è stato realizzato con il contributo dell’Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia

Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia